Cavolfiore di bufala

  • Ingredienti

    1 cavolfiore
    250 g di latticello
    5 cucchiai di farina
    1 cucchiaino di senape in polvere
    1 cucchiaino di cipolla in polvere
    1 cucchiaio di sale
    1 cucchiaino di aglio in polvere (affumicato).

    Salsa:
    2 cucchiai di miele
    2 cucchiai di ketchup
    2 cucchiai di salsa barbecue piccante
    2 cucchiaini di tabasco

    Salsa d'accompagnamento:
    1 cucchiaio di maionese
    1 cucchiaio di yogurt
    0,5 cucchiaini di crema di rafano

  • Preparazione

    Il cavolfiore con salsa buffalo è uno snack irresistibile: piccante e salutare, croccante, fresco e senza carne. La ricetta di Kenneth van Puijenbroek richiede 30 minuti per la preparazione e 120 minuti per la cottura.

    Preparazione: in una terrina, unire il latticello, la farina, la senape in polvere, l'aglio in polvere, la cipolla in polvere e il sale e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

    Dividete poi il cavolfiore in cimette quanto più uguali possibile.

    Aggiungete le cimette di cavolfiore al composto di latticello e mescolate bene. Assicuratevi che le cimette siano ricoperte uniformemente dall'impasto. Lasciate poi riposare in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo preparare la griglia per la cottura indiretta a 190°C.

    Quando la griglia sarà pronta, si toglie il cavolfiore dal frigorifero e si mettono le cimette sulla griglia. Arrostire il cavolfiore finché non sarà leggermente croccante, girandolo regolarmente in modo che non si bruci.

    Per preparare la salsa, mescolare miele, ketchup, salsa barbecue e tabasco in una ciotola. Togliete il cavolfiore dalla griglia e aggiungetelo subito nella ciotola con la salsa. Mescolate bene il tutto in modo che il cavolfiore sia completamente ricoperto dalla salsa.

    Mettete il cavolfiore con la salsa in una pirofila e rimettetelo sulla griglia. Cuocere il cavolfiore finché non sarà appiccicoso. Mescolare regolarmente per evitare che si bruci.

    Nel frattempo, mescolare la maionese, lo yogurt e la crema di rafano fino ad ottenere una salsa omogenea.

    Se il cavolfiore risulta appiccicoso, si toglie subito dalla griglia e si serve direttamente con la salsa.

Una ricetta da: Kenneth van Puijenbroek

Kenneth van Puijenbroek è affetto da anni dal virus del barbecue e, basandosi sulla sua professione di chef tradizionale, trasforma con passione i piatti “normali” in piatti alla griglia. Gli piace condividere le sue conoscenze attraverso workshop e tramite il suo canale Instagram@chefs_bbq_tablee il sito webwww.chefsbbqtable.nl. In questo modo spera di ispirare quanti più altri possibile. Inoltre prepara costantemente nuove ricette per noi, che amiamo condividere con la nostra comunità.

pin_drop