Carré di agnello con osso avvolto in aromi

  • Ingredienti

    1 carré di agnello

    1 limone

    timo

    rosmarino

    2 pezzi Aglio singolo

    alloro

    sale marino

    1 cucchiaio di pepe nero spezzato

    2 cucchiai di prezzemolo tritato

    100 ml di sugo d'agnello

  • Preparazione

    Preparare l'agnello sul fuoco è diventato indispensabile in molte culture e anche se è un pasto speciale, per noi può sempre essere alla griglia. Con MONOLITH si possono preparare perfettamente ricette raffinate e speciali per belle occasioni. Con la ricetta della sella d'agnello di Franz-Josef Unterlechner potrete creare un'esperienza di gusto indimenticabile per i vostri ospiti o la vostra famiglia.

    Ecco come è fatto:

    Non il berretto grasso della sella d'agnello! rimuovere. Eliminare i filetti della parte inferiore, rifilare ed eliminare il tendine. Tagliare la spina dorsale direttamente sull'osso fino alle ossa della sella del torace e allentarla leggermente.

    Taglia il tendine duro e spesso che si estende dal collo alla schiena.

    Riscaldare la griglia con la griglia in ghisa a circa 250 – 300 °C. Posizionare la sella d'agnello e i filetti non stagionati sulla griglia e segnare uno schema di grigliatura facilmente riconoscibile. Tira fuori la carne.

    Tritare finemente l'aglio e grattugiare finemente il limone con una grattugia. Strofinare energicamente la sella d'agnello con sale marino, pepe, aglio, prezzemolo tritato e limone. Posizionare i filetti nello spazio tra le ossa e la carne.

    Disporre sul retro il rosmarino e il timo fino a ricoprirlo completamente. Mettete sopra dei grandi rami di alloro e legateli strettamente con lo spago.

    Disporre le pietre deflettori e le vaschette raccogligocce nella griglia e abbassare la temperatura a 140 °C. Disporre il carrè d'agnello con la parte con l'osso sulla griglia, chiudere il coperchio e cuocere fino ad una temperatura interna di 48 °C. Togliere, allentare il filo ed eliminare gli aromatici. Togliere le pietre del deflettore e scaldare la griglia a 250 °C.

    Disporre la sella d'agnello con la pelle rivolta verso il basso sulla griglia in ghisa in modo che il grasso si sciolga e diventi croccante. Girare e glassare con la salsa di agnello.

    Togliere la carne arrostita finita dalla griglia, eliminare i filamenti posteriori delle ossa, porzionarla e disporla su un piatto, irrorare con la salsa.


    Buon appetito!

Una ricetta da: Franz Josef Unterlechner

Franz-Josef Unterlechner, 36 anni, professionista appassionato anche della griglia, è a suo agio e radicato nell'alta gastronomia.
A casa dentroRistorante AtlanticoMonaco, un'istituzione, armonizza pesce, crostacei e fuoco in un modo molto speciale. Prodotti di prima qualità, spirito del tempo, puro divertimento, tanta gioia e passione nel suo lavoro sono ciò che caratterizza lui e la sua cucina.
Chiudi gli occhi, assapora, senti, annusa e divertiti. Texture, aromi, gusto, tutto da un'unica fonte, come il monolite.

pin_drop