Tarte Tatin a base di nettarine e miele

  • Ingredienti

    4 nettarine

    2 cucchiai di zucchero

    3 cucchiai di miele

    30 g di burro

    4 fette di pasta sfoglia

    2 rametti piccoli di rosmarino

    Una manciata di mandorle a scaglie tostate

    2 cucchiaini di fecola di patate (lega l'umidità proveniente dalle nettarine)


    Per guarnire:

    yogurt greco

    Miele

  • Preparazione

    Preparare la griglia per la cottura indiretta a 160 - 170 gradi. Togliete 4 fogli di pasta sfoglia dal congelatore e lasciateli scongelare.

    Togliere il torsolo alle nettarine e tagliarle a spicchi. Marinare gli spicchi in una terrina con zucchero e miele. Tritare il rosmarino il più finemente possibile e aggiungerlo alle nettarine. Mescola di nuovo tutto bene.

    Ungere lo stampo e rivestire il fondo e i lati con carta da forno.

    Aggiungere 2 cucchiaini di fecola di patate alle nettarine, mescolare bene e versare il composto di nettarine nello stampo in modo che tutta la base sia ben ricoperta. Tagliare il burro a cubetti e spalmarlo sulle nettarine.

    Disporre le 4 sfoglie di pasta sfoglia su un foglio di carta da forno, facendo attenzione che si sovrappongano tra loro formando un grande quadrato. Mettete sopra un pezzo di carta da forno e con l'aiuto di un mattarello stendete la pasta sfoglia in un pezzo grande che possa adattarsi a tutto lo stampo.

    Adagiare la pasta sfoglia sulle nettarine e premere bene i bordi.

    Posizionare la teglia sulla griglia e cuocere la Tarte Tatin sulla griglia per circa 45-60 minuti fino a quando la pasta sfoglia sarà dorata e croccante.

    Togliere la padella dalla griglia e lasciare raffreddare la crostata per 10-15 minuti.

    Metti un piatto o un tagliere sopra la padella e girala con attenzione.
    (Attenzione! Il liquido nella crostata è ancora caldo!)

    Ora tagliate la Tarte Tatin a pezzetti e servitela con un cucchiaio di yogurt greco e un po' di miele.

    Buon appetito!

    Mancia:
    La Tarte Tatin è ottima guarnita con scaglie di mandorle tostate.

Una ricetta da: Kenneth van Puijenbroek

Kenneth van Puijenbroek è affetto da anni dal virus del barbecue e, basandosi sulla sua professione di chef tradizionale, trasforma con passione i piatti “normali” in piatti alla griglia. Gli piace condividere le sue conoscenze attraverso workshop e tramite il suo canale Instagram@chefs_bbq_tablee il sito webwww.chefsbbqtable.nl. In questo modo spera di ispirare quanti più altri possibile. Inoltre prepara costantemente nuove ricette per noi, che amiamo condividere con la nostra comunità.

pin_drop